mercoledì 6 marzo 2013

I Santi hanno capito che erano servi inutili

Scuola di preghiera 6-3-2013
Santa Maria delle Rose - Rovigo

I santi hanno capito che erano servi inutili, cioè  testimoniavano con le opere che erano strumenti umili nelle mani di Cristo. Dio solo è necessario, tutto il resto passa.  Prima di metterla in pratica la parola di di Dio bisogna conoscerla, ascoltarla, come ha fatto Maria. Lei ha guardato, ascoltato e amato suo Figlio.
L'amore si fa povero mendicante, si mette in ginocchio e ascolta. L'amore vuole la presenza dell'amato, corrergli incontro, stringerlo e abbracciarlo.
Maria è ipnotizzata dallo sguardo di Gesù, una attenzione amorosa. Non basta raccontare l'amore, bisogna viverlo. Io amo quando imparo ad ascoltare l'altro. Quando ascolto l'altro lo accolgo non come voglio io ma come è.
Tutto quello che noi possiamo fare di buono lo dobbiamo fare.
Dopo aver fatto tutto quanto dovevamo fare, essendo poca cosa davanti a Dio, dobbiamo affidarci a Lui.
Dio ti rende forte attraverso l'umiliazione, i figli che ama li prova duramente. Dio guarda il cuore, non la difficoltà dell'azione o la grandezza dell'opera. 

Frate Mario Gallian

Nessun commento:

Posta un commento